Introduzione

Il Codice di condotta della “Giovanni Clerici & figli spa” definisce gli

standard minimi di comportamento etico e responsabile che devono osservare tutti i dipendenti nello svolgimento della propria attività, in conformità alla cultura aziendale saldamente radicata nel rispetto dei diritti umani e del lavoro da 150 anni fino ad oggi.

1. Proibizione del lavoro forzato

La “Giovanni Clerici & figli spa” non permette nessuna forma di lavoro forzato, nemmeno involontario, nei confronti dei propri dipendenti.

2. Proibizione del lavoro minorile

La “Giovanni Clerici & figli spa” non assume minori di età.

3. Proibizione di discriminazione

La “Giovanni Clerici & figli spa” non esercita nessun tipo di pratica discriminatoria a contrattazione, remunerazione, accesso a formazione, promozione, termine del contratto o pensionamento, basandosi su razza, casta, credo, nazionalità, religione, età, disabilità fisica o mentale, genere, stato civile, orientamento sessuale e/o affiliazione sindacale o politica.

4. Rispetto della libertà di associazione e negoziazione collettiva

la “Giovanni Clerici & figli spa” garantisce ai propri lavoratori, senza eccezione alcuna, i diritti di associazione, affiliazione e negoziazione collettiva, senza che dal loro esercizio possano derivare rappresaglie, e non offre remunerazione o pagamenti di nessun tipo agli impiegati al fine di compromettere l’esercizio di tali diritti. Allo stesso tempo, adotta un atteggiamento aperto e collaborativo nei confronti delle attività dei sindacati. I rappresentanti dei lavoratori saranno protetti da qualsiasi tipo di discriminazione e potranno svolgere liberamente le proprie funzioni come rappresentanti presso il luogo di lavoro.

5. Proibizione di abusi e trattamento inumano

La “Giovanni Clerici & figli spa” tratta i propri dipendenti con dignità e rispetto. Per nessun motivo sarà tollerato il castigo fisico, la molestia sessuale o razziale, l’abuso verbale o di potere né nessun’altra forma di molestia o intimidazione.

6. Sicurezza e igiene sul lavoro

La “Giovanni Clerici & figli spa” fornisce ai propri dipendenti un luogo di lavoro sicuro e salutare, garantendo condizioni minime di luce, ventilazione, igiene, protezione ignifuga e misure di sicurezza.

7. Pagamento del salario

La “Giovanni Clerici & figli spa” garantisce che il salario liquidato ai propri lavoratori sia, almeno, pari al minimo legale o a quello stabilito per convenzione, se questo è superiore. In qualsiasi caso, il suddetto salario dovrà essere sempre sufficiente a coprire, come minimo, i fabbisogni primari e quelli considerati ragionevolmente addizionali dei lavoratori e delle loro famiglie.

8. Impegno ambientale

La “Giovanni Clerici & figli spa” mantiene un impegno costante per la protezione dell’ambiente ed osserva gli standard e le esigenze stabiliti nella legislazione applicabile locale e internazionale.

Politica Ambientale

Il sottoscritto MONTONATI MARIO, rappresentante legale dell’azienda GIOVANNI CLERICI & FIGLI S.P.A., con sede legale in Viale Milano 22 – 21013 GALLARATE (VA) si impegna a prevenire l’inquinamento, a garantire la salvaguardia e la protezione dell’ambiente e a perseguire il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali dell’organizzazione minimizzando i rischi correlati alle attività svolte e ai prodotti/servizi erogati.

In particolare, l’organizzazione si impegna a:

  • nominare una persona responsabile per la gestione degli aspetti ambientali;
  • rispettare la legislazione vigente ed eventuali accordi volontari in materia dei propri impatti ambientali significativi;
  • effettuare un controllo continuo del processo di produzione e monitorare gli aspetti ambientali relativi, in particolare il consumo di acqua ed energia e la produzione di rifiuti e reflui;
  • definire degli obiettivi e adottare delle procedure e/o pratiche operative al fine di ridurre il consumo di acqua ed energia;
  • adottare delle procedure e/o pratiche operative finalizzate a minimizzare la produzione di rifiuti e reflui;
  • adottare delle procedure per la prevenzione e la gestione delle emergenze di carattere ambientale;
  • fornire al personale aziendale un’adeguata formazione sugli aspetti ambientali pertinenti;
  • adottare un programma di miglioramento.

L’organizzazione si impegna, inoltre, a fornire le risorse necessarie, tecniche, economiche e professionali, affinché gli obiettivi della politica ambientale vengano integralmente raggiunti.

La presente Politica Ambientale viene diffusa a tutti i livelli ed è compito di tutti collaborare attivamente, per quanto di loro competenza, al miglioramento della gestione degli aspetti ambientali.

L’organizzazione garantisce, mediante successive attività di verifica che tale politica venga compresa ed attuata e che gli obiettivi dichiarati vengano perseguiti.

Politica di Responsabilità Sociale

Il sottoscritto MONTONATI MARIO, rappresentante legale dell’azienda GIOVANNI CLERICI & FIGLI S.P.A., con sede legale in Viale Milano 22 – 21013 GALLARATE (VA) si impegna al rispetto delle principali convenzioni dell’International Labour Organization (ILO), della legislazione nazionale e delle condizioni previste dalla contrattazione nazionale in materia di:

  • Libertà di associazione e diritto alla contrattazione collettiva
  • Lavoro infantile
  • Lavoro minorile
  • Salute e Sicurezza
  • Prevenzione di ogni fenomeno di discriminazione e abuso
  • Regolarità e trasparenza nei contratti di assunzione, registrazione degli orari di lavoro, corresponsione del salario dovuto

In particolare, l’organizzazione si impegna a:

  • nominare una persona responsabile per gli aspetti di Responsabilità Sociale;
  • monitorare la conformità ai criteri sociali e attuare le misure necessarie;
  • informare il personale aziendale, nella lingua locale, relativamente al contenuto dei criteri sociali minimi e ad ogni altra informazione relativa ad essi fornita dalla norma di riferimento (GOTS e/o GRS);
  • conservare registrazioni di nominativo, età, ore lavorate e salario erogato per ogni lavoratore;
  • consentire al personale aziendale di nominare un proprio rappresentante per gli aspetti di Responsabilità Sociale che possa confrontarsi con la Direzione sullo stato di attuazione dei criteri sociali e la conformità agli stessi;
  • registrare e prendere in carico i reclami del personale aziendale o di terze parti relativi alla conformità dell’organizzazione ai criteri sociali e mantenere registrazioni di ogni azione correttiva intrapresa;
  • astenersi da utilizzare misure disciplinari, interruzione del rapporto di lavoro o altre forme di discriminazione verso i lavoratori che forniscono informazioni relative al rispetto dei criteri sociali.

L’organizzazione si impegna, inoltre, a fornire le risorse tecniche, economiche e professionali necessarie affinché gli obiettivi della Politica di Responsabilità Sociale, definiti nel presente documento, vengano integralmente raggiunti.

La presente Politica di Responsabilità Sociale viene diffusa a tutti i livelli ed è compito di tutti collaborare attivamente, per quanto di loro competenza, al miglioramento degli aspetti di Responsabilità Sociale.

L’organizzazione garantisce, mediante successive attività di verifica che tale politica venga compresa ed attuata e che gli obiettivi dichiarati vengano perseguiti

    Accetto le condizioni esposte nella Privacy Policy

      Accetto le condizioni esposte nella Privacy Policy